Archivi categoria: Sproloqui

Le domeniche a Via Po

Sono le quattro del pomeriggio di domenica. Sono in sede attaccata a questo computer che è diventata una mia appendice da inizio marzo e tendenzialmente lo resterà fino a fine mese. Mi fanno male le gambe, le spalle, la schiena … Continua a leggere

Pubblicato in blog, Sproloqui | Contrassegnato , , | 1 commento

Nichi Vendola ha vinto l’Oscar

Comunque ho lavorato in un call center a quattro euro l’ora, sono abbastanza certa che stessi affittando il mio cervello e le mie capacità dialettiche. Poi se vogliamo parlare di lotta di classe per me va bene, però inserirei nel … Continua a leggere

Pubblicato in blog, Sproloqui | Contrassegnato , | 11 commenti

Per chi suona la campanella?

Ieri, visto che non ho niente a che pensare, ho fatto un’altra polemica su Fanpage, stavolta contro l’ipocrisia e la totale inconsistenza di certi interventi da parte dello Stato. Il mio bersaglio è stata un’operazione di contrasto contro la dispersione … Continua a leggere

Pubblicato in Sproloqui | Contrassegnato , | Lascia un commento

Facciamo che i matrimoni gay li festeggia solo chi non potrebbe fare qualcosa in Italia?

Non credevo sarebbe stato il caso di specificarlo veramente, ma i matrimoni gay li ha fatti l’America, non noi. Keep calm e smettete di esultare. È tutto molto bello: da ieri sera l’America ha detto un fatto figo. Se ami … Continua a leggere

Pubblicato in blog, Sproloqui | Contrassegnato , , | 10 commenti

Il post di una razzista conquista il web: ma che paese di merda siamo?

Attenzione, questo è un post lungo. Lungo assai. Anzi, già che mi trovo faccio una premessa così sicuro la leggete, pure se non arrivate in fondo all’articolo. È di questi giorni la diffusione di un post (qui prima c’era un … Continua a leggere

Pubblicato in blog, Sproloqui | Contrassegnato , , , , , | 429 commenti

In parole polvere… le cose di cui mi sono veramente rotta il cazzo

Mi sono rotta il cazzo dei rom. Del fatto che quello che fanno o non fanno i rom o i migranti in generale debba esser rapportato alla loro appartenenza etnica, alla loro origine geografica o va’ a trovare che altro … Continua a leggere

Pubblicato in blog, Sproloqui | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 8 commenti

Expo, buonismo e indignazione un tanto al chilo

Premessa: se fai attivismo politico, in qualunque forma, hai una tua idea del mondo e di come debba andare e, giusta o sbagliata che sia, ritieni sia giusta. Esiste un livello minimo di consapevolezze quando fai politica che non puoi … Continua a leggere

Pubblicato in Sproloqui | Contrassegnato , , , | 35 commenti